📁
Russia Portale sulla Russia, con informazioni sul consolato italiano a San Pietroburgo e ambasciata italiana a MoscaRussia
Trasporti su gomma

Norme di guida

CIRCOLAZIONE

La Russia ha ratificato i seguenti accordi internazionali:

  • Convenzione internazionale sulla circolazione automobilistica (Parigi 1926)

  • Convenzione sulla circolazione stradale (Ginevra 1949) (ad eccezione dell'art. 33 sull'arbitraggio)

  • Protocollo sulla segnalazione stradale (Ginevra 1949) (ad eccezione dell'art. 62 sull'arbitraggio)

  • Convenzione sulla circolazione stradale (Vienna 1968) (ad eccezione dell'art. 52 sull'arbitraggio)

  • Accordo europeo a completamento della Convenzione sulla Circolazione Stradale (Ginevra 1971)

  • Convenzione sulla segnalazione stradale (Vienna 1968) (ad eccezione dell'art. 44 sull'arbitraggio)

  • Accordo europeo a completamento della Convenzione sulla Segnalazione Stradale (Ginevra 1971)

Senso di marcia

Guida a destra, sorpasso a sinistra.

LIMITAZIONI DELLA CIRCOLAZIONE

Non vi sono limitazioni relative alla circolazione degli autocarri durante i fine settimana e i giorni festivi.  Alcune limitazioni speciali sono tuttavia in vigore a Mosca:

  • la circolazione di tutti i veicoli commerciali di peso complessivo superiore a 3,5 T è vietata dalle ore 7 alle ore 22 di tutti i giorni all'interno della circonvallazione

  • La circolazione degli autocarri è consentita sulla periferica "Sadovoi" dalle ore 19 alle ore 8 dal Lunedì al Venerdì e 24 ore su 24 il sabato, la domenica e i giorni festivi.  Un'autorizzazione speciale per circolarvi al di fuori di dette ore si può ottenere rivolgendosi al:
    Direttorato GAI
    Sadovo-Samotechnaia 1
    103473 MOSCA
    tel.: 007-959246833
    fax: 007-959245557

DIMENSIONI E PESI CONSENTITI

Altezza: 4 m.

Larghezza:

  • veicolo semovente/rimorchio: 2,5 m

  • veicolo refrigerato: 2,6 m

Lunghezza:

  • autoveicolo/rimorchio: 12 m

  • veicolo articolato: 20 m

  • autotreno: 20 m

Peso:

- veicolo a 2 assi la cui distanza fra gli assi è di:

  • 1 m massimo: 6 T

  • 1 m a 1,35 m: 7 T

  • 1,35 m a 1,65 m: 8 T

  • 1,65 m a 2 m: 9 T

  • oltre 2 m: 10 T

- veicolo a 3 assi, la cui distanza fra gli assi è di:

  • 2 m massimo: 5,5 T

  • 2 m a 2,6 m: 6,5 T

  • 2,6 m a 3,2 m: 7,5 T

  • 3,2 a 5 m: 8 T

  • oltre 5 m: 10 T

Peso massimo consentito *

  • veicolo a 2 assi, distanza minima fra gli assi di 3 m: 18 T

  • veicolo a 3 assi, distanza minima, fra gli assi più distanziati, di 4,5 m: 25 T

  • veicolo a 4 assi, distanza minima, fra gli assi più distanziati, di 7,5 m: 30 T

  • veicolo articolato a 3 assi, distanza minima, fra gli assi più distanziati, di 8 m: 28 T

  • veicolo articolato a 4 assi, distanza minima, fra gli assi più distanziati, di 11,2 m: 36 T

  • veicolo articolato a 5 assi, distanza minima, fra gli assi più distanziati, di 12,2 m: 38 T

  • autotreno a 3 assi, distanza minima, fra gli assi più distanziati, di 10 m: 28 T

  • autotreno a 4 assi, distanza minima, fra gli assi più distanziati, di 11,2 m: 36 T

  • autotreno a 5 assi, distanza minima, fra gli assi più distanziati, di 12 m: 38 T

(*) Su alcuni ponti, la circolazione dei veicoli pesanti è soggetta alle seguenti limitazioni:

risp.: distanza fra gli assi, peso massimo consentito:

  • oltre 7,5 m: 30 T

  • oltre 10 m: 34 T

  • oltre 11,2 m: 36 T

  • oltre 12,2 m: 38 T

I veicoli di dimensioni superiori a quelle suindicate devono essere accompagnati da autorizzazione speciale, da farsi rilasciare almeno 15 gg. prima della partenza , presso:

Centredor Service
211 Instituskij Per
101496 Mosca
tel.: 007-959716488
fax: 007-959712933

TASSO ALCOLICO NEL SANGUE

Tasso alcolemico legale

La guida in stato di ebbrezza o sotto l'influenza di narcotici è vietata.

Test di rilevamento

La polizia utilizza l' "alcootest".

MULTE ED ALTRE SANZIONI

Multe sul posto

Le multe per le infrazioni di minore entità possono essere riscosse sul posto dagli agenti.

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO

Cinture di sicurezza e seggiolino per bambini

E' obbligatorio indossare le cinture di sicurezza per il conducente e tutti i passeggeri che occupano un sedile che ne sia munito.

E' vietato far sedere un bambino di età inferiore ai 12 anni su di un sedile anteriore che non sia equipaggiato di sistema di ritenzione adatto alla sua taglia.  E' vietato anche trasportare un bambino di età inferiore ai 12 anni in motocicletta.

Casco di protezione per motociclisti

E' obbligatorio indossare il casco viaggiando in motocicletta.

Fari

Sono obbligatori i fari accesi sia di giorno che di notte.

Triangolo, estintore, cassetta di pronto soccorso

E' obbligatorio avere a bordo del veicolo il triangolo di segnalazione veicolo fermo, l'estintore e la cassetta di pronto soccorso.

PNEUMATICI CHIODATI E CATENE PER NEVE

L'impiego delle gomme chiodate è raccomandato nelle montagne degli Urali.

CONVENZIONI DOGANALI INTERNAZIONALI IN MATERIA DI VEICOLI

La Russia fa parte dei seguenti accordi internazionali:

  • Convenzione doganale sull'importazione temporanea dei veicoli stradali privati (New York 1954) (ad eccezione dell'Art. 40 sull'arbitraggio)

  • Convenzione sulle facilitazioni doganali in favore del turismo (New York 1954) (ad eccezione dell'Art. 21 sull'arbitraggio)

  • Protocollo aggiuntivo alla convenzione sulle facilitazioni doganali in favore del turismo, relativo all'importazione di documenti e materiale di propaganda turistica (New York 1954)

  • Convenzioni doganali relative al trasporto internazionale di merci con Carnet TIR (Ginevra 1959 e 1975)

  • Convenzione sull'importazione temporanea (Istanbul 1990)

DOCUMENTI PER I VEICOLI TEMPORANEAMENTE IMPORTATI

Importazione senza documento

I veicoli privati possono essere importati temporaneamente senza documento doganale per la durata prevista dal visto di ingresso del detentore.  Un'apposita autorizzazione viene rilasciata alla frontiera.  All'ingresso nel Paese, l'automobilista deve sottoscrivere un documento con il quale s'impegna a riesportare il veicolo al termine del soggiorno in Russia; all'uscita egli dovrà presentare la copia di detto documento.

All'arrivo, l'automobilista è inoltre tenuto a presentare una carta-itinerario con l'indicazione del proprio nome e nazionalità, nonché del numero di immatricolazione del veicolo.  Detto documento dovrà includere un riassunto dettagliato del viaggio che l'interessato dovrà compiere: itinerario delle strade da percorrere e delle soste previste (date e  indirizzi compresi).
E' vietata l'importazione di biciclette-ciclomotori-e battelli

Durata dell'importazione

Un veicolo può essere importato temporaneamente per la durata prevista dal visto d'ingresso dell'importatore.

VEICOLI A NOLEGGIO E VEICOLI CONDOTTI DA PERSONE DIVERSE DAL PROPRIETARIO

Veicolo a noleggio

Un veicolo a noleggio può essere importato temporaneamente.  Esso deve essere riesportato prima della scadenza del termine del contratto di noleggio.

Veicolo condotto da persona diversa dal proprietario

Un automobilista che importa temporaneamente un veicolo di cui non è il proprietario, deve essere in possesso dell'autorizzazione scritta di questi o di una procura; detti documenti devono essere debitamente autenticati.

CARAVAN, AUTOCARAVAN E RIMORCHI BAGAGLIO

E' consigliabile avere a disposizione un'inventario scritto del contenuto del veicolo.

Normativa

IMPORTAZIONE LIMITATA

Armi da fuoco

L'importazione di armi militari e di munizioni è vietata (vedi oltre).  Un fucile da caccia può essere importato a condizione che sia accompagnato dalla attestazione di una partita di caccia organizzata da un'agenzia di viaggi ufficiale..

Piante

La Russia fa parte della convenzione sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora in via d'estinzione - CITES.

IMPORTAZIONE VIETATA

L'importazione dei seguenti articoli è vietata:

  • foto e stampe il cui contenuto rappresenta negativamente la Federazione Russa

  • armi militari e munizioni

  • narcotici

  • frutta e ortaggi

  • biciclette, ciclomotori e battelli

  • carburante in tanica.

LIMITAZIONI ALL'ESPORTAZIONE

L'esportazione dei seguenti articoli è  soggetta a limitazioni:

  • Oggetti d'arte e d'antiquariato (con permezzo del Ministero della Cultura e dietro pagamento di una tassa)

  • Metalli preziosi e pellicce (salvo che detti articoli, dichiarati all'arrivo, siano di proprietà del visitatore)

  • Caviale (si possono esportare fino a 280 grammi con fattura che attesti la provenienza di detto prodotto che deve essere acquistato in un negozio autorizzato alla vendita agli stranieri)

Limiti

Limiti di velocità generali

Nei centri abitati

60 km/h (20 km/h nei quartieri residenziali o dove indicato dall'apposito segnale).

Fuori dei centri abitati

(rispett.: strada a scorrim. veloce / altre strade):

  • autovettura o altro veicolo fino a 3,5 T: 110 km/h / 90 km/h

  • veicolo + rimorchio o autocarro oltre 3,5 T: 90 km/h / 70 km/h

Limiti di velocità particolari

Ai conducenti che hanno conseguito la patente di guida da meno di due anni è imposto un limite di velocità di 70 km/h.

Argomenti nella stessa categoria